APPROVATA ALL’UNANIMITA’ UNA COMMISSIONE SPECIALE SUL COVID PROPOSTA DA GHIOZZI (Lega)

APPROVATA ALL’UNANIMITA’ UNA COMMISSIONE SPECIALE SUL COVID  PROPOSTA DA GHIOZZI (Lega)

A seguito di una proposta del Consigliere della Lega, Carlo Ghiozzi, scaturita nel primo Consiglio Comunale on-line del periodo di lock-down, è stata approvata all’unanimità la costituzione della Commissione Speciale sull’impatto del Coronavirus nel Comune di Livorno.

            “E’ stato un lavoro lungo, – ha dichiarato Ghiozzi – ma molto costruttivo così come per la costituzione del documento economico unitario; tutti i Gruppi presenti in Consiglio hanno collaborato fattivamente alla redazione dell’atto. Ad una prima bozza che avevo elaborato, inizialmente si sono inserite alcune integrazioni del Movimento 5 Stelle relative alle competenze che la stessa Commissione Speciale doveva avere. Fratelli d’Italia, Buongiorno Livorno e Potere al Popolo hanno poi sottoscritto la nuova bozza con questi perfezionamenti condividendone lo spirito.

            Il testo poi è passato ai Gruppi di maggioranza che hanno richiesto alcune modifiche sempre sulle competenze dell’organo e sulla sua durata, chiedendo l’adesione ai Gruppi di opposizione alla proposta di un limite temporale di 9 mesi prolungabile da parte del Consiglio nel caso in cui lo ritenga opportuno”.

            La bozza di delibera comprendente anche le modifiche della maggioranza, è stata così ufficialmente presentata con le firme dei Gruppi di opposizione ai quali si sono aggiunte le sottoscrizioni dei Gruppi di maggioranza durante la discussione in I Commissione che lunedì mattina ha dato parere unanime favorevole.

            Nel testo si legge come alla “Commissione Speciale verrà affidato il mandato di sviluppare percorsi di ascolto di associazioni di categoria, realtà sociali e culturali, colpite dagli effetti della pandemia da virus SARSCOV2 dal punto di vista economico, sociale e sanitario; di monitoraggio sull’andamento dell’emergenza sanitaria ed economica e su atti realizzati dall’Amministrazione Comunale relativi all’emergenza; alla Commissione sarà data la facoltà di proporre e svolgere indagini conoscitive, studi e ricerche utili all’approfondimento del periodo di crisi attualmente in corso; tale Commissione ai sensi del Regolamento del Consiglio Comunale relazionerà, in tempi congrui, al Sindaco e al Consiglio Comunale sull’attività di cui sopra”.

  Entro il 26 Agosto dovranno essere comunicati dai Capigruppo i 12 nominativi dei membri effettivi della Commissione che eleggeranno il Presidente alla prima riunione dopo tale data.

Alla conclusione del mandato operativo della Commissione Speciale, maggioranza ed opposizione, così come previsto dalle Statuto e dai Regolamenti, presenteranno una relazione sui lavori svolti.             Soddisfazione per come si concretizza un altro segnale forte ed importante a sostegno della cittadinanza che ha subito gravi contraccolpi a seguito del propagarsi del virus e del successivo lock-down

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *