Case popolari , al via il bando per l’assegnazione

Case popolari , al via il bando per l’assegnazione
case popolari

Da lunedì prossimo, 5 ottobre, sarà possibile presentare le domande del bando anno 2020 per l’assegnazione in locazione ordinaria di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP) di proprietà del Comune di Livorno.

La domanda può essere presentata esclusivamente online entro il 4 dicembre 2020.

Per la prima volta il bando con le relative istruzioni (www.comune.livorno.it/ufficio-casa/bandi/bandi-on-line) è pubblicato in forma esclusivamente telematica, con accesso mediante specifiche credenziali e altre forme di identificazione digitale. 

È comunque necessario provvedere al pagamento dell’imposta di bollo di €. 16,00 allegando apposita dichiarazione alla domanda.

Sarà possibile accedere alla procedura telematica identificandosi tramite Utente/Password (occorre comunicare un numero di telefono cellulare per l’invio tramite SMS di una password provvisoria), tramite tessera sanitaria con PIN attivo, tramite Carta di Identità Elettronica con PIN attivo, oppure tramite SPID. 

Per agevolare i cittadini sono state predisposte istruzioni e un tutorial che descrive le fasi della procedura online per la presentazione della domanda (su pdf compilabile) e degli allegati. La compilazione della domanda avverrà tramite apposito link, anch’esso disponibile dal 5 ottobre.

Per informazioni e chiarimenti è possibile telefonare all’Ufficio Fabbisogno Abitativo ai numeri 0586 820410 – 820419 dal lunedì a venerdì in orario 9-13, il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30 o inviare una mail a casepopolari2020@comune.livorno.it

Tenuto conto dell’emergenza sanitaria ancora in atto, solo se veramente impossibilitati a presentare la domanda online in autonomia, è possibile prenotare un appuntamento per la postazione informatica con operatore messo a disposizione dal Comune, telefonando all’ufficio Fabbisogno Abitativo dalle ore 9 alle ore 12.

Il Comune ha inoltre raccolto l’adesione di soggetti disponibili a fornire assistenza alle persone che possono incontrare difficoltà. L’elenco è in corso di aggiornamento e sarà pubblicato a partire dal 5 ottobre nella pagina del bando.

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *