Lavori stradali in via Del Corona, come cambia la viabilità.

Lavori  stradali in via Del Corona, come cambia la viabilità.
via pio alberto del corona

Lavori fino al 31 ottobre

Intervento di riqualificazione stradale in via del Corona

È previsto il rifacimento della carreggiata nel tratto che va da via Sproni a via de Larderel. Senso di marcia invertito in un tratto di via Sproni

Livorno, 26 ottobre 2020 – È in corso un intervento, della carreggiata di via pio Alberto del Corona, nel tratto che va dall’intersezione con via Sproni fino al semaforo con via de Larderel. 

L’intervento rientra nel progetto di riqualificazione della facciata del “Cisternone” del Poccianti e degli spazi circostanti (che si concluderà a breve).

Poiché il cantiere occupa tutta la sede stradale, si è reso necessario deviare in via Sproni e in via Chiellini il traffico proveniente da corso Amedeo/via Mentana e diretto verso via de Larderel/viale Carducci. Pertanto è stato momentaneamente invertito il senso di marcia del tratto di via Sproni che va da via Chiellini a via del Corona (direzione via del Corona – via Chiellini).

In questo tratto di via Sproni, lato civici pari, sarà inoltre in vigore, dalle ore 7 alle ore 18, il divieto di sosta con rimozione forzata. 

Divieto di sosta anche in prossimità del civico 125 di via del Corona, per metri 10 su entrambi i lati.

Dal semaforo di corso Amedeo/via Mentana è fatto divieto di immettersi in via del Corona ai mezzi con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate.

È garantito il transito dei pedoni in condizioni di sicurezza e l’accesso alle attività e alle abitazioni.

Conclusi i lavori in via del Corona, nei giorni successivi si procederà, nel più breve tempo possibile, all’asfaltatura del tratto di viale Carducci antistante al Cisternone (solo la carreggiata sud, lato Cisternone).

La corsia lato nord di piazza del Cisternone, normalmente utilizzata per la svolta a sinistra in via Galilei, durante i lavori sarà riservata solamente all’immissione in viale Carducci.

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *