PIAZZA GARIBALDI, LA REPLICA DI ROMITI (FDI) AL SINDACO

PIAZZA GARIBALDI, LA REPLICA DI ROMITI (FDI) AL SINDACO
Andrea Romiti

ROMITI: “SALVETTI VUOLE COMBATTERE IL CRIMINE CON L’IDROPULITRICE E TAGLIANDO DUE RAMI…., PARLA ANCORA DI PERCEZIONE DI INSICUREZZA, NON VUOLE AMMETTERE CHE I CITTADINI HANNO REALMENTE PAURA E NON SI SENTONO PIU’ LIBERI DI USCIRE.”.

Il Capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Romiti interviene in merito alle dichiarazioni rese alla stampa dal Sindaco Salvetti in merito alla sicurezza.
Romiti: “I cittadini devono sentirsi padroni delle loro strade, il centro cittadino deve tornare a loro e non può essere in mano a bande di spacciatori, ubriachi, tossici e clandestini”, afferma e continua “serve l’ausilio dell’Esercito nelle piazze calde di Livorno, la sicurezza va tutelata, va creato un Nucleo Antidegrado della Polizia Municipale, agenti esperti contro la microcriminalità e equipaggiati con strumenti come taser e spray al peperoncino. Inoltre occorre far partire il “Controllo di Vicinato” dove i cittadini forniscono informazioni qualificate alle Forze dell’Ordine in modo da agevolare la loro attività di repressione dei fenomeni criminali”.
Il Capogruppo ricorda che giovedì 30 luglio in Consiglio comunale sarà discussa la Mozione sulla sicurezza di Fratelli d’Italia che ha visto la raccolta spontanea tra i cittadini di più di 1.000 firme a sostegno. Romiti dichiara: “Salvetti sembra che sfugga dalle sue responsabilità, abile giornalista, ma pessimo Sindaco, per piazza Garibaldi propone di tagliare i rami e di usare l’idropulitrice, dimenticandosi che è membro del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, ha il Corpo della Polizia Municipale a disposizione e ha grandi poteri in tema di Sicurezza Urbana con Ordinanze e sanzioni amministrative”.
Romiti conclude: “Non lasceremo che il centro di Livorno rimanga in mano a bande di criminali, i cittadini con noi non saranno mai soli e tuteleremo il diritto alla sicurezza, diritto primario per una convivenza civile e democratica”
Con l’occasione i migliori saluti.
Capogruppo di FDI- Comune di Livorno
       Andrea Romiti

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *