OGGI IL VENTO SOFFIA SU CENTO CANDELINE PER UGOLINA

OGGI IL VENTO  SOFFIA SU CENTO CANDELINE PER  UGOLINA
Ugolina Bottai

È Ugolina Bottai la nuova centenaria livornese. Festeggerà il prestigioso traguardo oggi , martedì 4 agosto.

Ugolina, nata a Castagneto Carducci, da giovane lavorava come assistente nelle Colonie di Tirrenia. 

A Tirrenia conobbe il marito Elio Soldati, un giovane livornese da poco sopravvissuto all’affondamento della Corazzata Roma, nel settembre del 1943.

Nel dopoguerra Elio fu assunto dal Comune di Livorno come dattilografo, e Ugolina smise di lavorare per dedicarsi alla famiglia.

È sempre stata una donna molto dinamica, e tutt’ora i parenti (in particolare il nipote Daniele che la segue) la definiscono “superattiva”. 

Ugolina abita infatti da sola nella sua casa di viale Carducci, è molto lucida e continua a dedicarsi con passione alle sue attività preferite. In particolare, le piace cucinare.

È vedova da trent’anni, e il suo unico rimpianto è di non aver potuto vivere più a lungo con il marito.

Ugolina festeggerà spegnendo le candeline della torta preparata dai familiari.

Il sindaco Luca Salvetti le farà recapitare una rosa, con gli auguri di buon compleanno a nome di tutta la città

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *