Libertas Livorno 1947 in Supercoppa sul campo di San Miniato

Libertas Livorno 1947  in Supercoppa sul campo di San Miniato

La OPUS Libertas Livorno 1947 a caccia del primo successo in Supercoppa sul campo di San Miniato.

Dopo la bellissima, ma sfortunata, partita contro il Basket Golfo Piombino, per la Opus Libertas Livorno 1947 è già tempo di scendere nuovamente in campo per il secondo turno della Supercoppa LNP. Sarà naturalmente un altro derby, su uno dei campi più ostici di tutto il girone: quello della Blukart Etrusca San Miniato.

La squadra di coach Barsotti ha, proprio come la Libertas, perso di un punto la gara d’esordio in Supercoppa, superata solo nel finale dal Basket Cecina.

Ma come è noto, fra le mura amiche l’Etrusca è una squadra da sempre difficile da superare e per i ragazzi di coach Garelli sarà necessaria un’altra prestazione di alto livello e soprattutto di grande intensità.

Occhi puntati, fra le fila dei padroni di casa, sull’asse play-pivot Carpanzano e Lorenzetti, ma in generale sarà la capacità dei nostri di sostenere la fisicità avversaria la vera chiave del match.

Palla a due alle domenica 18 alle ore 18:00 sul parquet del PalaFontevivo, ricordandovi che il match sarà trasmesso live sulla pagina Facebook della Libertas e che saranno ancora valide le restrizioni di capienza così come tutte la procedure COVID-19. Nella foto Riccardo Castelli in entrata (foto di F. Del Monte)

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *