LIBERTAS 1947, FORMATA LA SQUADRA.

LIBERTAS 1947, FORMATA LA SQUADRA.

Con l’approdo all’ombra dei 4 Mori di Marco Ammannato e Riccardo Castelli si è concluso, almeno per ora, il mercato dei senior che a partire dalla prossima stagione indosseranno la maglia della Libertas Livorno 1947. E citando il presidente Roberto Consigli “in un periodo tanto difficile per tutti e per la città di Livorno, la Libertas risponde con l’entusiasmo e la determinazione nel far splendere di nuovo il nome di Livorno in una competizione nazionale tanto importante!”

La Libertas è ad oggi attrezzata per far più che bene anche in un campionato difficile come la Serie B, ma soprattutto per guardare avanti con la sicurezza necessaria, ma anche con l’umiltà di chi sa che dovrà guadagnarsi ogni singolo canestro contro avversarie, quali che saranno i gironi, tostissime.

Ma se per la pallacanestro giocata dovremo ancora aspettare, permetteteci di ringraziare assieme al già citato Presidente, anche il neo GM Della Noce che, oltre a fare un mercato a 5 stelle, ha da subito regalato un’impronta professionale quanto mai necessaria ad una realtà tanto blasonata quanto giovane come la Libertas Livorno. E con lui un grazie speciale va tutti i soci e ai tifosi libertassini, senza i quali niente di tutto ciò sarebbe potuto accadere.

Adesso inizia l’avventura delle quale non v’è certezze se non una: la Libertas Livorno 1947 farà tutto il possibile per far si che Livorno torni protagonista nella pallacanestro italiana. Infine oltre al benvenuto, un grosso in bocca al lupo a coach Garelli, Luca Toniato, Davide Marchini, Riccardo Castelli, Leonardo Salvadori, Marco Ammannato e a capitan Francesco Forti!

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *