La crisi del Livorno Calcio, ecco il comunicato di Spinelli

La crisi del Livorno Calcio, ecco il comunicato di Spinelli
Aldo Spinelli

In merito ad alcune dichiazioni nei suoi confronti Aldo Spinelli tramite la sua societa’ Spininvest SRL invia questo comunicato alla stampa:

La Spininvest s.r.l. (società della famiglia Spinelli) e i soci della stessa contestano recisamente le affermazioni inveritiere e ingiuriose che sono state attribuite da diversi quotidiani all’attuale Presidente del Livorno Calcio e a consulenti dei soggetti che si sono resi acquirenti del 90% delle quote della medesima Società, e si riservano ogni conseguente iniziativa giudiziaria.

In particolare, la Spininvest e i suoi soci vogliono rimarcare che i suddetti acquirenti e i loro consulenti sono stati resi edotti, anteriormente alla compravendita delle quote del Livorno, della situazione patrimoniale ed economica di tale Società, come risulta dagli atti di cessione e dai documenti agli stessi allegati. 

Sono i suddetti acquirenti a essersi resi inadempienti a obblighi assunti nei confronti della Spininvest.Inoltre, nel ricordare che la cessione delle quote del Livorno è stata determinata dai pressanti e reiterati inviti a farsi da parte rivolti alla Spininvest dal Sindaco di Livorno e dalla tifoseria, si rileva come sia paradossale che, all’indomani dellacessione, gli acquirenti, anziché farsi carico degli oneri relativi al Livorno, pretendano che la Spininvest continui a contribuirvi.

La Spininvest inoltre:

  •  comunica di essere estranea al patto parasociale stipulato tra tutti gli altri soci del Livorno Calcio;
  • dichiara di essere in attesa che i soggetti che compongono il consiglio di amministrazione del Livorno Calcio invitino i soci della stessa, che in tal senso si erano determinati in occasione della cessione delle quote sociali, a deliberare e sottoscrivere un aumento di capitale, ciascuno in proporzione alla propria quota di partecipazione, del Livorno Calcio idoneo a far sì che la Squadra possa, con ambizione, disputare l’intero campionato 2020/2021
Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *