INCIDENTE IN AUTOSTRADA, MUORE LIVORNESE DI 71 ANNI

INCIDENTE IN AUTOSTRADA, MUORE LIVORNESE  DI 71 ANNI
POLIZIA STRADALE

Un motociclista Livornese, Sauro Mini e’ stato trovato morto nella giornata di ieri, 7 agosto, sull’autostrada A12, carreggiata nord, a circa 200 metri dal casello di viareggio .

L’uomo viaggiava con il suo scooter, quando , in circostanze da chiarire , ha perso il controllo del mezzo , finendo in una scarpata sottostante il viadotto autostradale.

Sul posto la Polizia Stradale e l’ambulanza della Misericordia di Pisa e i Vigili del Fuoco.

Sconosciuta al momento la dinamica dell’incidente. Si fanno molte ipotesi, tra cui un contatto con un auto pirata, un malore, oppure non si sia reso conto in tempo di un cantiere stradale vicino all’impatto, e costretto a un cambio di traettoria sia scivolato.

Lo scooter era stato avvistato sul ciglio della strada gia’ dalle 10,30 della mattina, ma a dare l’allarme e’ stato un agricoltore che ha notato il corpo a terra nella scarpata sottostante l’ autostrada alle ore 19 di sera .

Sulla dinamica sono in corso accertamenti della Polizia, al momento non ci sono testimoni dell’accaduto.

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *