Eugenio Giani, il primo giorno da presidente accende un cero alla Madonna di Montenero

Eugenio Giani, il primo giorno da presidente accende un cero alla Madonna di Montenero
Il presidente Eugenio GIani con il Parroco don Luca , Francesco Gazzetti e i volontari della Misericordia di Montenero e Via Verdi ( foto fornita dai volontari)
Eugenio Giani e Francesco Gazzetti al Santuario di Montenero nel giorno dopo elezioni(foto tratta dal profilo di Gazzetti)

E’ stato di parola , in campagna elettorale dichiarò : la mia prima visita da Presidente della regione sarà quella alla Madonna di Montenero. E così ha fatto, il giorno dopo la sua vittoria alle elezioni regionali, il neo eletto Presidente della Regione Eugenio Giani , accompagnato dal consigliere Francesco Gazzetti ,si e’ recato al santuario di Montenero, per rendere omaggio alla patrona della Toscana.

I volontari della Misericordia di Montenero e quella di Via Verdi , sempre in stretta collaborazione, in attesa del presidente Giani (foto fornita dai volontari dell’associazioni)

Giani ha visitato poi la galleria dei Comuni, accompagnato dal parroco Don Luca e i volontari della Misericordia di Montenero e di Via Verdi, e dopo aver partecipato alla messa ha acceso un cero votivo alla Madonna.

Il Presidente della regione Giani durante la messa al santuario di Montenero (foto fornita dai volontari della MIsericordia)

Un caffe’ al Bar Montallegro Orlandi , e via di corsa verso Firenze verso i suoi impegni.

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *