DCPM, dalle 22 alle 5 niente uscite con il cane.

DCPM,  dalle 22 alle 5 niente uscite con il cane.

Il DCPM per le zone gialle dice che non si puoò uscire di casa tranne che per “comprovate esigenze” di lavoro, salute o urgenza dalle 22 alle 5 del mattino.

Il confine delle “comprovate esigenze” è sottile, ma in sintesi , l uscita per i bisogni fisiologici del cane non e’ contemplata e da oggi chi si trova in area gialla (come la Toscana) non può portare a spasso il cane dopo le 22 e fino alle 5 del mattino, pena la sanzione amministrativa.

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *