Covid: a Livorno 32 nuovi casi, in Toscana 962, età media 49 anni. 47 decessi

Covid:  a Livorno 32  nuovi casi, in Toscana  962,   età media 49 anni. 47 decessi

Sono 32 i nuovi casi positivi al tampone molecolare nella città di Livorno secondo i dati forniti dalla ASL nordovest. Ieri erano 68.

All’ospedale di Livorno sono 113 i ricoverati di cui 13 in Terapia intensiva, (ieri 114 i ricoverati, di cui 14 in T.I.)

 

Purtroppo a Livorno 3 vittime : 3 uomini di 84,83 e 91 anni e una donna di 86.

La regione Toscana registra nella giornata di oggi 962 casi, con 11813 tamponi eseguiti, (ieri erano 1323 casi con 10551 tamponi eseguiti

I ricoverati sono 2.067 (61 in meno rispetto a ieri), di cui 296 in terapia intensiva (stabili)

I guariti crescono del 6,4% e raggiungono quota 43.973 (45,3% dei casi totali)

Oggi si registrano 47 nuovi decessi: 26 uomini e 21 donne con un’età media di 83,4 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 16 a Firenze, 4 a Prato, 2 a Pistoia, 2 a Massa Carrara, 6 a Lucca, 6 a Pisa, 4 a Livorno, 2 a Siena, 4 a Grosseto, 1 residente fuori Toscana.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 27.388 i casi complessivi ad oggi a Firenze (320 in più rispetto a ieri), 8.578 a Prato (137 in più), 8.348 a Pistoia (68 in più), 6.080 a Massa (67 in più), 9.577 a Lucca (76 in più), 13.279 a Pisa (115 in più), 6.802 a Livorno e provincia (57 in più), 9.000 ad Arezzo (75 in più), 3.998 a Siena (25 in più), 3.385 a Grosseto (22 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. 
Sono 525, quindi, i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro (somma delle province di Firenze, Prato, Pistoia), 315 nella Nord Ovest (Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno), 122 nella Sud est (Arezzo, Siena, Grosseto).

qua il bollettino completo della regione Toscanahttps://www.toscana-notizie.it/web/toscana-notizie/-/coronavirus-962-nuovi-casi-et%C3%A0-media-49-anni.-47-decessi

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *