Auguri a Nonna Vivi , e’ la nuova centenaria livornese

Auguri a Nonna Vivi , e’ la nuova centenaria livornese

Usa perfettamente internet e va e viene dagli Stati Uniti

 Dina Meriggi, detta Vivi, la nuova centenaria livornese. 

Vivi è nata il 28 ottobre del 1920 a Livorno, da madre ardenzina e padre di Montenero. Vedova di Giuseppe Savigni, grande sportivo del canottaggio, ha due figlie, quattro nipoti e quattro pronipoti. 

Abita a Montenero ma ha passato molti anni a Castagneto Carducci dove aveva un negozio di antiquariato: ultimamente il consiglio comunale di Castagneto le ha conferito una benemerenza per la sua attività di valorizzazione del paese.

È aggiornatissima e lucidissima, naviga costantemente su internet, chatta e usa skype, waz e tutto ciò che la tecnologia offre. 

Gran parte della sua famiglia vive a Washington DC e quindi Vivi è andata per anni avanti e indietro dagli Usa (almeno una quarantina di volte) non tralasciando durante i suoi soggiorni di visitare altri stati.

L’ultimo viaggio in America, l’anno scorso, ha voluto farlo in nave, imbarcandosi a Southampton sulla Queen Mary.

Nonna Vivi parla, pensa ed interagisce come se avesse 50 anni, è spiritosa ma tremendamente realistica: non le manda a dire… le dice!

I suoi racconti incantano i pronipoti e le sue opinioni sono molto richieste e prese in considerazione dai nipoti, sia quelli livornesi che quelli americani che vengono a trovarla tutte le estati. 

“Tutti noi – dicono i suoi parenti – speriamo di avere ereditato un po’ del suo DNA!”.

Il sindaco Luca Salvetti le invia gli auguri più sinceri a nome di tutta la città.

(nella foto Vivi al porto di Southampton l’anno scorso in attesa di imbarcarsi per N.Y.)

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *