Ancora aperte le iscrizioni al servizio di Taxi – Scuola

Ancora aperte le iscrizioni al servizio di Taxi – Scuola

Possono accedere al servizio gli studenti delle scuole superiori residenti al Castellaccio, Monterotondo, Montenero, Pianacce e Quercianella

Livorno, 12 ottobre 2020 – C’è tempo fino al 20 ottobre prossimo per inoltrare domanda al servizio di taxi – scuola istituito dal Comune di Livorno. Destinato agli studenti iscritti agli istituti statali secondari di secondo grado  e residenti nelle zone periferiche del Castellaccio, Monterotondo, Montenero, Pianacce, Quercianella, il taxi-scuola offre un servizio di trasporto autorizzato, sostitutivo e integrativo del trasporto pubblico di linea.

Ad oggi sono numerose le domande di accesso inoltrate. A chiusura dei termini del bando verrà pubblicata entro il 30 di questo mese una graduatoria provvisoria degli aventi diritto al servizio, successivamente – dopo eventuali osservazioni e richieste di riesame – si arriverà all’approvazione di una graduatoria definitiva pubblicata entro il 13 novembre sul sito del Comune.

La domanda di accesso al servizio di taxi-scuola deve essere presentata  da uno dei due genitori ( o da altra persona che esercita la tutela legale)  o dallo studente maggiorenne esclusivamente on line accedendo allo Sportello del Cittadino > Traffico e Mobilità > Taxi-scuola entro e non oltre martedì 20 ottobre.

Per ogni ulteriore informazione consultare il Bando pubblicato sul sito del Comune  nell’area tematica Educazione e scuola > Taxi – Scuola.

Ufficio Mobilità Urbana Sostenibile – 0586/820519 taxiscuola@comune.livorno.it

Avatar

Riccardo Repetti

Nato a Livorno il 4 luglio 1956, compiuti gli studi superiori in specializzazione tecnica, ha coltivato da subito la grande passione per il giornalismo accompagnata dall’amore per la fotografia . Risale al 1986 il primo incarico professionale per la redazione livornese de "La Nazione", che dura fino al 1988, quando a ingaggiarlo è "Il Tirreno", Dal 1992 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana, elenco pubblicisti. Concluso il rapporto di lavoro con "Il Tirreno”, dopo 31 anni il 31/12/2019 , dal primo gennaio di quest'anno svolge la libera professione. Attualmente dirige il notiziario on line pentanewslivorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *